specchio, come il doppio e il ruolo di inversione, moreniano è un concetto che nasce dalla creazione di sé dai ruoli che sono strutturati nella matrice identità camminare cinque fasi (Ver matriz de identidad).

matrice totale indifferenziata al quale la funzione raddoppierà a fase differenziale totale quando appare il divario tra fantasia e realtà appartiene, permettendo al bambino in via di sviluppo, i primi segnali di differenziazione tra sé, Noyo immaginarie di realtà concreta, ciò emergerà con la capacità di sognare.

In questa seconda fase della matrice identità “il bambino si concentrerà sulla vicenda e diversi tra loro” (Moreno, Psicodramma V.I,19).

Nel terzo stadio “Si separata dalla continuità dell'esperienza”, es decir, inizierà a differenziare “altro” esterna tutti gli altri.

Nella quarta fase “Sarà situato sull'altro lato e giocare attivamente il suo ruolo”. ed egli illustrerà altro con chiarezza e “entrare attivamente nel loro ruolo” aprirà la tecnica specchio per capire e fatelo vostro. Questo gioco si ripeterà con tutti gli esseri che costituiscono il loro mondo, anche con l'immagine di se stesso.

Essa continuerà a utilizzare questa tecnica per tutta la vita, soprattutto, ciò che è sconosciuto e difficile da capire e cogliere, in un riconoscimento continuo di sé e degli altri.

Da queste osservazioni Moreno psicodramma creato per il lavoro terapeutico della tecnica specchio.

La tecnica specchio psicodramma è una tecnica preziosa che può essere giocato in vari modi:

1) Impostare il protagonista in mezzo al pubblico un yoauxiliar, che ha studiato attentamente le loro azioni, E 'raffigurato sul palco.

2) Un yoauxiliar posto sul palco davanti protagonista ripetuto un'immagine speculare del loro atteggiamento corpo. i loro movimenti e atteggiamenti.

3) Il yoauxiliar visualizzata staticamente come una fotografia panoramica o dinamicamente cifra rappresenta la totalità di una scena in movimento.

4) L'uso di videotape, che salva la difficoltà di riproduzione esatta dal yoauxiliar, È una risorsa preziosa di questa tecnica.

A volte si preferisce, piuttosto che una rappresentazione fedele di una accentuazione di alcuni aspetti che possono essere anche fino alla campagna pubblicitaria (vedere cartoni animati).


È uno dei concetti angolari per la teoria dei ruoli e Antropologia link.

L'uomo viene al mondo con un patrimonio di libertà e spontaneità, quali sono le fonti delle sue possibilità creative (vedere la creatività), Per questo motivo, quando Moreno parla di spontaneità, nei suoi scritti, si riferisce alle parole “spontaneamente” per sottolineare questa fonte caratteristica. Per Moreno non poteva avere progetto, ci potrebbe essere alcuna integrazione tensione del circuito, Nonostante tutte le difficoltà, senza queste fonti.

Questa spontanea disponibilità dell'uomo, descrive la sua innata capacità lúdrica, ogni essere umano svolge guidati dal suo impulso vitale di base nei loro modi “hambre de actos” (Ver hambre de actos) e “hambre de transformación” (Ver hambre de transformación).

Il lavoro in psicoterapia comporta in modo permanente soddisfare i desideri dell'uomo, e tra la trasformazione, la crescita e sollevamento; per cui la costante lettura di queste fonti e questi e questi disponibilità, Essi sono fondamentali per le attività elmentos psicodramma.

Per questo motivo, quando Moreno cura della spontaneità, Si occupa anche di suo fallimento, Si manifesta nella stagnazione di quella che chiama: “conserve culturali” (Vedi conserve culturali). ma fondamentalmente, come un attento osservatore e ricercatore sulla scena, descrive gradienti spontaneità, come appaiono nel contesto drammatico.

Si rileva inoltre con attenzione, ciascuna delle tappe della sua ascesa verso la creatività raggiunti.

Moreno pone il livello più elementare di spontaneità in impulsività (Performance) e definisce il suo livello massimo “la capacità di rispondere in modo appropriato (vedi adeguatezza) a uno stimolo “nuevo” oltre “la capacità di rispondere in un nuovo modo corretto, un vecchio stimolo”.

Quando Moreno ha dato osservazione, il psicodrammatista deve fare per leggere il quantum della spontaneità nella scena stessa, parla di sviluppo spontaneo come:

1) Cualidad dramática (Vedi drammaticità).

2) originalità drammatica (Vedi drammatica originalità).

3) Propiedad dramática (Vedi immobili drammatico).


Questo è il nome del sociométrica configurazione sul sociogramma quando un membro viene eletto per cinque o più membri del gruppo di studio.


Così si chiama i periodi di tempo in cui metodologicamente suddividere le sessioni di psicodramma, sociodrama, RPG, y psicodramma.

Queste sessioni sono composti da tre fasi: caldeamiento, drammatizzazione, commenti. (vedi riscaldamento, drammatizzazione e commenti).


E 'il nome con il quale distingue un tipo di skit applicata specificamente alla risoluzione dei conflitti per scontri etnici, razziale e culturale, all'interno di un singolo gruppo di funzionamento.

[/wptabs]

Leave a Reply